Via di Coiano 19 - Prato
Mar / Mer / Ven 16:30 - 19:30 ; Sab 10:00 - 12:30

– 3 al Superchallenge

Presentato oggi in Provincia il I Memorial Alberto Guidoreni, organizzato in occasione delle finali di SuperChallenge U14, il circuito di rugby giovanile di alto livello giunto alla terza edizione.

locandina GuidoreniDomenica 22 maggio, dalle ore 9.00, lo Stadio Chersoni di Iolo sarà teatro di scontri di grande interesse fra le migliori under14 presenti in Italia. Le partite, che si giocheranno in 15 e a tutto campo come vuole il regolamento del torneo a differenza di quello federale, si svolgeranno sul centrale di Iolo e sul “Fantarugby”, il campo sussidiario della struttura sportiva di Iolo dove abitualmente si allenano Accademia e Cavalieri Union.

Sabato sera, come di consueto in queste occasioni, sarà organizzata la “cena dei capitani” presso la Club House di Coiano. Un momento di incontro conviviale tra gli atleti, gli allenatori, gli arbitri e gli organizzatori, prima dell’apertura ufficiale del torneo.

Queste le squadre e i gironi che prenderanno parte alle fasi finali del torneo:

GIRONE 1: Rugby Mogliano, Capitolina Rugby, Firenze 1931

GIRONE 2: Villorba Rugby, Frascati, L’Aquila Rugby

GIRONE 3: Petrarca Padova, Benetton Treviso, Livorno Rugby 1931

GIRONE 4: Venezia Mestre Junior Rugby, Modena Rugby 1965, Gispi Rugby Prato

Luca Vannucci, delegato allo sport di Prato: ” Organizzare questa finale è un riconoscimento importante per la città di Prato. Grazie ad una struttura come quella del Chersoni siamo in grado di accogliere eventi di questa portata. Con questo tipo di manifestazioni Prato si riempie di persone nel weekend ed è importante per l’economia della nostra città. Lo sport è una ricchezza per Prato e grazie al Gispi che riesce a portare così tanti eventi di questa importanza sul nostro territorio.”

intervista fusiFrancesco Fusi, vice-presidente operativo Gispi Rugby: “Domenica a Prato ci sarà il meglio della categoria under14 d’Italia. Una giornata che dedichiamo al nostro amico Alberto Guidoreni che sarebbe stato sicuramente contento di vedere tanto sport e tanti ragazzi in città per questo evento. Sicuramente sarà una giornata di alto livello tecnico, circa 300 ragazzi provenienti da diverse parti d’Italia si sfideranno in partite di sicuro interesse. Un forte ringraziamento all’amministrazione comunale e ai Cavalieri Union che ci permettono di giocare in queste strutture e che vinca il migliore”

Main sponsor dell’evento sarà, ovviamente, la MG del compianto amico Alberto Guidoreni, che ha sempre dato tanto allo sport pratese e in particolare al rugby. Ancora grazie Alberto!

 

 

Post Correlati