Domenica 25 novembre in campo contro la violenza sulle donne

Domenica 25 novembre in campo contro la violenza sulle donne

Domenica 25 novembre la città di Prato diventa capitale del rugby femminile. Alle ore 14.30 sul campo dello Stadio Chersoni si giocherà la partita fra la Italia e Sudafrica, secondo test match di novembre delle azzurre dopo la convincente vittoria per 38 a 0 contro la Scozia a Calvisano.

Un evento che abbraccia tutte le realtà del rugby femminile toscano e grazie all’organizzazione sinergica dei club del territorio Cavalieri Union, Rugby Iolo e Gispi, avrà una interessante preview sui nostri campi di Coiano e Denti con la quarta giornata della Coppa Italia di Rugby Seven dove saranno impegnate le tigrotte di coach Chiarella, insieme ad una serie di incontri fra selezioni regionali juniores under 14, under 16, under 18.

Non solo rugby ma anche musica, teatro, foto, testimonianze e sport. Sono tanti i canali e i linguaggi del programma di iniziative con cui il Comune di Prato, partner istituzionale della partita, aderisce alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra appunto il 25 novembre.  La punta di diamante è rappresentata dal concerto di sabato 24 novembre al Metastasio. Nada, artista che si è distinta nella lotta contro la violenza di genere, dedicherà la serata a Elisa Amato, la giovane pratese uccisa dal suo fidanzato lo scorso 23 maggio. Saranno presenti i familiari.

Sabato 24 novembre presso il Victory Cafè di Montemurlo (PO) si terrà la Cena di Gala a cura del Comitato Organizzatore, legata al tema della lotta alla violenza sulle donne. Parte del ricavato sarà donata al Centro Antiviolenza Artemisia di Firenze.

Tornando all’incontro fra Italia e Sudafrica, è necessario ricordare che I Tickets saranno disponibili al costo di 10 euro per gli adulti e gratis per ragazzi e ragazze under 14 a Prato presso: Stadio Chersoni / bar-clubhouse Rugby Iolo(via D.Bessi 7) e Coiano / bar-clubhouse Gispi (via di Coiano 17). Oltre al desk biglietteria il giorno della gara. Attiva anche una promozione per i club toscani che possono fare richiesta di un ticket ridotto al costo di 7 euro contattando il referente del comitato organizzatore valter.nutini@gmail.com