Domenica 19 maggio si conclude ufficialmente il campionato toscano di serie C che vede protagonisti i Gispi Tigers. I ragazzi guidati da coach Tempestini hanno la promozione in C1 nazionale già in tasca da un mese, ma scenderanno in campo per onorare il derby con il Pistoia nel migliore dei modi.

Già nel match di andata si era rivelata una partita molto equilibrata, per cui la squadra seniores del Gispi si appresta a giocare un incontro avvincente, dove, in caso di vittoria con punto di bonus arriverebbe un record storico fatto di soli successi da cinque punti in classifica.

I numeri parlano chiaro: diciassette vittorie su altrettanti incontri, 85 punti realizzati su 85 disponibili e ben 120 mete realizzate all’attivo.

Un en plein che gratifica tutto l’ambiente ma non risponde strettamente agli obiettivi di squadra che al contrario sono quelli di impostare un gioco positivo e votato all’attacco senza preoccuparsi del tabellino.

I Tigers, nonostante il risultato già acquisito, stanno continuando ad allenarsi con ottima abnegazione e nell’ultimo periodo si sono concentrati su delle attività in qualche modo propedeutiche per il prossimo campionato. Grazie al contributo di Jacopo Massaro e Giordano Guerrieri e alla loro preparazione fisica è iniziato un lavoro sulla velocità e sulle tecniche di appoggio del piede, così da aggiungere un tassello in più al mosaico della seduta di allenamento settimanale.

Appuntamento per domenica 19 maggio alle ore 15.30 sul campo di Chiesina Montalese per Rugby Pistoia – Gispi Tigers, ultimo atto di una splendida stagione.