Venerdì 1 novembre 2019 il Superchallenge under 14 fa il suo esordio stagionale a Prato. La lega composta da cinque club del panorama rugbistico italiano (Colorno, Gispi, Petrarca, Mogliano e Capitolina) inaugura sui campi del Gispi il nuovo anno sportivo che come di consueto sarà composto da sette appuntamenti sul territorio nazionale più la finalissima di Roma del 24 maggio 2020.

Il torneo di Prato giunto alla nona edizione è intitolato a Francesco Bolognese, indimenticabile capitano dei gispolotti scomparso prematuramente nel 2005. Dodici squadre partecipanti, in rappresentanza di 6 regioni italiane.

Amatori Napoli (Campania), U.R Capitolina (Lazio), CecinaGispi, Livorno, Florentia, Cavalieri Union, Firenze 1931 (Toscana),  Modena ( Emilia Romagna ), ASR Milano (Lombardia), Petrarca Padova, Valsugana (Veneto)

Per il Presidente Bertocchi è  un onore ospitare questo evento: “Il Superchallenge u14 è una unione fra club di cui facciamo orgogliosamente parte. Siamo i primi da ormai molti anni  ad ospitare la tappa iniziale e questo ci aiuta a mantenere costante per tutta la stagione la costruzione di eventi che coinvolgono gran parte delle anime del club. Diamo il benvenuto a tutti i partecipanti e li aspettiamo per la cena dei capitani di giovedì 31 ottobre che dà ufficialmente il via al Memorial Bolognese. “

Confermata la struttura del torneo a 12 squadre divise in 4 gironi preliminari di qualificazione a 3 squadre. A seguire le semifinali basate sul piazzamento dei gironi iniziali e le finali dal 12° al 1° posto.

I gironi:

Per conoscere meglio il regolamento del torneo potete leggere qui:

I due campi di gioco saranno :