I Tigers sfidano la capolista

Domenica 16 febbraio inizia la seconda parte di stagione del gruppo seniores dei Gispi Tigers. A far visita alla squadra guidata da coach Tempestini è il Rugby Union Viterbo primo in classifica.

I Tigers nella pausa del match con Union Arezzo

Una gara che si preannuncia tanto impegnativa quanto stimolante. Nelle due settimana di pausa il gruppo ha lavorato con buona attitudine, giocando anche un’amichevole con i ragazzi del Pistoia Rugby che è servita da allenamento congiunto al fine di  non perdere il ritmo gara.

Di diverso registro sarà la sfida che si giocherà domenica sul campo Luciano Denti di Prato. L’avversario è in testa alla C1 elite con 42 punti all’attivo e una sola sconfitta patita peraltro proprio due settimane fa in casa del Gubbio. I Gispi Tigers sanno bene di trovarsi di fronte ad una delle favorite assolute per la vittoria finale, ma dalla loro avranno il fattore casalingo che in questa prima parte di campionato ha influito positivamente sul rendimento della squadra.

Su cinque gare interne sono arrivate quattro vittorie ed un pareggio. Nell’ultimo turno, nonostante una partita contraddistinta dai nervi tesi, gli avversari dell’Union Arezzo sono usciti sconfitti per 14 a 8 riportando la distanza in classifica dei Tigers con i Cavalieri Union a – 4. Sulla sfida di domenica è intervenuto Jonathan Doni facendo il punto della situazione:

“Attendiamo con piacere il confronto con Viterbo. Loro sono una squadra molto corretta, ma anche molto forte. Hanno delle individualità che alzano il livello e ce ne siamo accorti già dalla partita di andata. Da parte nostra arriviamo da un periodo un po’ altalenante, fra qualche sconfitta di misura e una serie di infortuni che non fanno mai piacere. I ragazzi però stanno evidenziando un certo entusiasmo nel voltare pagina e affrontare al meglio il girone di ritorno. In casa non perdiamo da due anni e questo elemento deve aiutarci a impostare un piano di gioco che possa mettere in risalto le nostre caratteristiche. Ci piacerebbe avere un pubblico caloroso per condividere insieme una bella giornata di rugby.”

Appuntamento domenica 16 febbraio ore 14.30, campo Luciano Denti .