Diventiamo cronisti per un giorno

Ormai lo sappiamo tutti. Dobbiamo restare in casa. Lo stiamo facendo con grande responsabilità e cerchiamo anche di dare l’esempio come uomini di sport e soprattutto come rugbisti. Però inventarsi qualche attività per ingannare il tempo non è reato. Allora noi ve ne proponiamo una un po’ diversa, ma molto stimolante: diventare cronisti, o meglio analisti, per un giorno.

Sabato 14 marzo doveva esserci Galles – Scozia ovvero l’unico match del quinto turno del Sei Nazioni 2020. E’ stato rinviato e allora ci concentriamo sul match giocato domenica scorsa a Edimburgo – Scozia – Francia  (link qui)

Ecco cosa vi proponiamo:

Scrivere un articolo di recensione sulla partita assegnata che sarà pubblicato sul sito www.gispi.it.

Li pubblicheremo tutti, magari a più puntate.

Come farlo?

Attraverso questa traccia:

  1. evidenziare i punti forti della squadra vincente e della squadra perdente / evidenziare i punti deboli della squadra vincente e della squadra perdente.
  2. rintracciare il tema tecnico della partita.
  3. segnalare il “punto di rottura” della partita.
  4. eleggere i tre giocatori in assoluto più influenti del match (1 della mischia, 1 della mediana, 1 dei trequarti).
  5. individuare uno spunto tecnico, tattico, o una semplice curiosità che vi ha colpito durante lo svolgimento del match. Può anche essere una statistica o la capigliatura di un giocatore

Come inviarlo?

Entro lunedì 15 marzo ore 13.00 a gispirugby@gmail.com, firmando con nome, cognome e categoria.

Che limiti ci sono?

Nessuno in particolare. Ci sono delle raccomandazioni. Ad esempio sarebbe utile che i genitori non intervenissero in ausilio dei ragazzi. L’elaborato è interessante se è autentico.

Le categorie più adatte forse sono quelle più grandi come under 10, under 12, under 14 o tutte le squadre seniores. L’invito però è aperto a tutti. Anzi, se ci arrivasse un disegno o un contributo dai piccoli under 6 o under 8 di sicuro avremo tutto il piacere di pubblicarlo.

Non resta che augurarvi buon lavoro!