Via di Coiano 19 - Prato
Mar / Mer / Ven 16:00 - 19:30 ; Sab 10:00 - 12:30

Il punto sul campionato dei Tigers (turno 3)

Domenica 31 ottobre si è giocato il terzo ed ultimo turno della fase preliminare del campionato toscano  di serie C . La sfida che vedeva contrapposti i Tigers al Rugby Florentia è finita 17 a 13 in favore dei padroni di casa fiorentini.

Una battuta d’arresto che vale il punto di bonus difensivo e porta con sé anche un po’ di rammarico per come è maturata.

I ragazzi del Gispi infatti si sono presentati a referto con un organico ridotto a causa di alcune indisponibilità ed impegni personali. Nonostante il gap numerico è arrivata una prestazione generosa, in cui l’avversario ha dovuto faticare non poco per avere la meglio dei Tigers.

Oltre alla meta di Tavolaro sono stati messi a referto due calci di punizione e una trasformazione, tutti realizzati da Mancini.

A commentare il match di Firenze ci ha pensato il tallonatore Alessio Neri: “Siamo reduci da una prestazione che ci lascia l’amaro in bocca. Abbiamo fatto un grande lavoro con il pacchetto di mischia che è stato capace di mantenere compattezza, organizzazione e forza non solo domenica scorsa, ma in tutte e tre le gare giocate fino a qui. Peccato per qualche interpretazione arbitrale sul tema della mischia ordinata che sinceramente ha lasciato più di un dubbio. Non è nostro costume parlare del direttore di gara, quindi diventa necessario capire soprattutto dove non siamo stati efficaci. Ancora fatichiamo un po’ a trovare continuità nell’arco degli ottanta minuti, questo è il deficit su cui dobbiamo lavorare. In ogni caso devo fare un plauso ai ragazzi per l’abnegazione dimostrata. Il gruppo c’è e sta crescendo settimana dopo settimana anche grazie al contributo di nuovi giocatori come Fabian Caltabiano e Sebastian Visconti che domenica scorsa hanno esordito e a cui faccio i miei complimenti.”

La Formazione: Banci, Visconti, Paoli, Ceragioli, Lanzarini, Doni, Mancini, Chelli, Tavolaro, Mariotti, Monticelli, Caltabiano, Ferrigno, Neri, Citera; Lippini.

Adesso il campionato si ferma per un turno e tornerà il 14 novembre con la prima gara della seconda fase di cui ancora non è stato ufficializzato il calendario.