Via di Coiano 19 - Prato
Mar / Mer / Ven 16:00 - 19:30 ; Sab 10:00 - 12:30

Il punto sul campionato dei Tigers (turno 5)

Domenica 21 novembre i Gispi Tigers hanno giocato il turno numero due (quinto in totale) della seconda fase del campionato toscano di serie C.

A Piombino, sul campo Venturelli, è arrivato un pareggio per 14 a 14 con i Mascalzoni del Canale, squadra che raggruppa le realtà di Cecina, IsolaD’Elba e appunto Piombino.

Un risultato assolutamente positivo che arriva a distanza di una settimana dalla prima affermazione stagionale con il Rugby Lucca. I Mascalzoni del Canale sono infatti una delle squadre più strutturate del girone, sia per capacità tecniche, sia per storia che per tradizione.

I padroni di casa hanno provato a impostare fin da subito la gara sul ritmo, trovando pronta risposta da parte della difesa dei Tigers. Col passare dei minuti i ragazzi di Tempestini e Boscolo hanno preso fiducia e sono riusciti a mettere le cose in chiaro con il pack, dominando ancora una volta la fase di conquista da mischia ordinata. Le due mete nascono da lì: Raffaelli che schiaccia dopo una netta predominanza in spinta e poi una meta di penalità che suggella l’ottimo momento dei primi otto uomini verdeblu. 

E adesso i Tigers si godono il primato del girone 2 con 7 punti. “Cerchiamo di guardare ai prossimi impegni senza fare troppi programmi – Ha commentato il trequarti ala Edoardo Lanzarini – I Mascalzoni del Canale si sono dimostrati una squadra di tutto rispetto, ma visto come si prospettava la partita, direi che i due punti del pareggio sono due punti guadagnati. Sicuramente questo trend positivo ci garantisce un clima di serenità che cercheremo di riportare nel prossimo appuntamento con il Rugby Mugello.”

La Formazione schierata domenica 21 novembre: Bigagli, Tavolaro, Lanzarini, Paoli, Ceragioli, Doni, Aquilano, Raffaelli, Tempestini N., Banci, Chelli, Bracciali, Bartolini, Neri, Ferrigno; Citera, Massaro, Caltabiano, Tempestini E., Mancini, Cioppi, Visconti