IL PROTOCOLLO di attività FIR AGGIORNATO


In data 11/1/2021 è stato pubblicato il nuovo documento della F.I.R. (Federazione Italiana Rugby) che disciplina l’attività sportiva durante il periodo di emergenza sanitaria da Covid – 19.

L’attività del Gispi Rugby Prato, in base alle disposizioni del protocollo (testo integrale al Link), si adeguerà tempestivamente.

Le modifiche in sostanza  sono poche e riguardano maggiormente la categoria seniores che partecipa ai campionati nazionali. 

Nel dettaglio del nostro club, da lunedì 11 gennaio si osserveranno queste disposizioni:

SENIORES

La squadra seniores dei Gispi Tigers che partecipa al campionato di serie C1 élite  potrà tornare ad usare spogliatoi e palestre, e fare allenamento in campo in forma individuale fino al 31 gennaio.

A partire dal prossimo 1 febbraio, invece potranno ricominciare gli allenamenti di contatto e si potranno organizzare amichevoli e allenamenti congiunti in vista della ripresa delle attivitа agonistiche del 7 marzo.

MINIRUGBY, FEMMINILE E TOUCH

Il protocollo di attività per queste categorie non segnala variazioni.

La modalità di allenamento utilizzata fino ad oggi prosegue fino a data da destinarsi.

Le sedute di allenamento continuano nelle solite modalità delle ultime settimane.  Il gioco del rugby sarà quindi da intendersi limitatamente in forma individuale, che significa lavorare sul campo senza situazioni contrapposte (partite, placcaggi, mischie ecc.) per lasciare spazio ad esercizi ludico/motori.

Non è consentito l’uso degli spogliatoi.

Non si potranno svolgere allenamenti congiunti, competizioni o attività agonistiche.

ORGANIZZAZIONE INTERNA

Al fine di aiutare i ragazzi e le famiglie nelle fasi di accesso presso i locali di Coiano, cercheremo di garantire degli spazi coperti dove sarà possibile appoggiare il materiale e sistemarsi prima della seduta di allenamento.

Ricordiamo che per tutti gli atleti, gli allenatori e il personale del club in regola con il tesseramento FIR 2020/21 residenti in Toscana è possibile raggiungere il luogo di allenamento in zona arancione anche se non residenti nel Comune di Prato.

suggerimenti

Tutte le misure di sicurezza che comprendono: sanificazione, distanziamento, uso della mascherina restano invariate.

Prosegue la proposta tecnica polisportiva, per cui consigliamo di introdurre l’uso delle scarpe da ginnastica e di continuare con la dotazione personale comprensiva di pallone, casaccaborraccia, oltre al vestiario invernale che mai come in questo momento è opportuno privilegiare.

Infine, vi invitiamo a rimanere aggiornati attraverso i manager di categoria, le pagine social e suggeriamo di consultare la pagina dedicata alle domande frequenti sul tema Covid- 19 – https://www.gispi.it/covid/ .

🟢🔵 segui il Canale Telegram del Gispi 👉 https://t.me/gispirugbyprato

Post Correlati